Metal italia.com

Voir le sujet précédent Voir le sujet suivant Aller en bas

Metal italia.com

Message  Alexis le Jeu 23 Déc - 12:14

http://www.metalitalia.com/interviews/view.php?interview_pk=1533

I francesi Pin-Up Went Down non sono una novità per Metalitalia.com. Due dischi realizzati e due Hot Album ottenuti su questo portale sono un discreto biglietto da visita. Il trio transalpino fa ormai un po’ fatica a rientrare nei canoni standard dell’universo heavy metal, in quanto anche definirli avantgarde metal pare riduttivo, soprattutto grazie al secondo lavoro “342” – sebbene forse meno eclettico del primo “2 Unlimited” – un concentrato di sonorità imprevedibili e temerarie. La carinissima vocalist Asphodel è di nuovo la nostra interlocutrice e, considerate le sue strette parentele italiane, ha risposto nella nostra lingua (!!) alle domande rivoltele. Siccome ci è parso giusto premiare gli sforzi fatti, qui di seguito trovate la trasposizione integrale del testo che abbiamo ricevuto, con francesismi ed imperfezioni annesse. La classe non è acqua…

BENE, ASPHODEL…ECCOCI DI NUOVO QUI! SONO PASSATI DUE ANNI DALLA PRIMA VOSTRA INTERVISTA PER METALITALIA.COM: COME AVETE TRASCORSO QUESTO PERIODO?
“Abbiamo lavorato, cambiato vita, cambiato il nostro punto di vista sulla nostra musica e sul mondo”.

SE “2 UNLIMITED” E’ STATO UNA GROSSA SORPRESA, “342” RAPPRESENTA UNA BELLISSIMA CONFERMA DEL VOSTRO STATO DI BAND-FOLLE DEL PANORAMA METAL. COME E’ NATO IL NUOVO DISCO?
“Allora... Prima di tutto, devo dire che non è stato facile per noi. In effetti, eravamo sorpresi dalle review fatte sul primo album e il challenge di far meglio è diventato come una spada di Damocle. Eravamo spaventati di ripetere un processo di ambiente, di stare sullo stesso lato di composizione. Ed a un momento ho detto stop. Faciamo come vogliamo, senza chiedersi mille cose alla seconda, e vedremo come sarà il risultato. Il naturale ha ripreso il suo posto. Abbiamo dunque lavorato come prima, grazie ad internet: Alexis (Damien, polistrumentista, ndR) mi mandava la canzone e gli mandavo la voce”.

“342” E’ UN TITOLO MOLTO PARTICOLARE. SUPPONGO SIA UNA DOMANDA MOLTO RICORRENTE, MA CHE COSA SIMBOLEGGIA QUESTO NUMERO? DA DOVE ARRIVA?
“Il numero 342 deve essere letto in inglese. Three. Four. Two. Three, perché ora siamo tre (il fratello di Alexis ci ha giunto qualche mesi fa); four è un gioco di parole che deve essere preso nel senso di ‘for’ (per); e two perché prima eravamo due”.

AH…MOLTO SEMPLICE, IN REALTA’! VENENDO ALLE NUOVE COMPOSIZIONI, DEVO DIRE CHE LE HO TROVATE LEGGERMENTE MENO CAOTICHE RISPETTO AL VOSTRO DEBUTTO. VOGLIO DIRE, SONO SEMPRE FUORI DAGLI STANDARD E SCHIZZATE, MA PARE ABBIATE DECISO PER UNA ‘CALMATA’…
“Le strutture sembrano effetivamente molto più organizzate. E volevamo giocare colla profondità delle emozioni e il senso organico della musica. Mi sembra meno freddo, questo ‘342’”.

ASCOLTANDO “342”, MI E’ VENUTO NATURALE PORRE LA MIA ATTENZIONE PIU’ SULLE TUE LINEE VOCALI E LE TUE SPERIMENTAZIONI A DISCAPITO DEL CONTENUTO STRUMENTALE DEL DISCO. AD ESEMPIO, I BRANI “HOME” ED “ESCARGOT” SONO ASSOLUTAMENTE STREPITOSI. E’ SOLO UNA MIA IMPRESSIONE O LE PARTI DI VOCE SONO STATE MESSE PIU’ IN PRIMO PIANO RISPETTO AL PASSATO?
“Grazie per il complimento per ‘Home’ e ‘Escargot’. Per rispondere, devo dire che il lavoro vocale deve essere preso come un lavoro in strumentale, vale a dire che non sono da dividere. Occorre che la voce abbia bisogno di non essere nascosta sotto un imbroglio di sonorità e di effetti. Alexis ha voluto fare qualcosa di più comprensibile, più omogeneo, e voleva soppratutto giocare colle armonie e gli ambienti. Io sono perfezzionista, dunque ho sempre voluto lavorare sulla voce come lavorerei con attori”.

CI SONO ALCUNE NOVITA’ IN CASA PIN-UP WENT DOWN: COME CI HAI GIA’ DETTO, ORA SIETE IN TRE E SOPRATTUTTO AVETE INIZIATO A SUONARE DAL VIVO. COSA CI PUOI DIRE A RIGUARDO?
“Nicolas, il fratello di Alexis, ci ha giunto, come ti ho detto, e i fratelli Damien lavorano sempre insieme. Nicolas ha una visione più melodica della musica. Per i live, abbiamo fatto solo uno…dunque è difficile di avere un pensiero costrutto su quel'argomento”.

E CHE TIPO DI PUBBLICO AVETE AVUTO AL VOSTRO FINORA UNICO SPETTACOLO? C’ERANO SOLO METALFANS O ANCHE GENTE DICIAMO PIU’ NORMALE?
“Tutti e due!!!”.

PARLIAMO DELLE LYRICS, ORA. QUALI SOGGETTI HAI TRATTATO QUESTA VOLTA? CI PUOI FARE QUALCHE ESEMPIO?
“Per le parole... Dunque, ho preferito concentrarmi su qualcosa di più grave e viscerale. Ad esempio, ‘Escargot’ tratta della nascità di Chiara, la figlia di mio fratello. Quando è arrivata al mondo, mi ha salvato la vità. Ora ha sette anni, ma quando la vedo mi ricordo sempre di quei momenti di horrore che attraversavo e che minaciavano di guidarmi alla morte”.

HO VISTO UN VIDEO SU YOUTUBE NEL QUALE CANTI “INTRUSION” (UN PEZZO DEL PRIMO ALBUM) DA CASA, PER SPIEGARE ALLA GENTE CHE NON CI SONO BAMBINE CHE PARTECIPANO AL BRANO. E’ MOLTO DIVERTENTE…MA VERAMENTE CI SONO STATE PERSONE CHE CREDEVANO CHE NON FOSSI TU A CANTARE?
“Sì! Giornalisti mi hanno chiesto chi era quella raggazzina. Ad un momento, ho preferito fare quella video piuttosto che SEMPRE rispondere che ce n’era nulla e insistere durante venti minuti per essere creduta!”.

OK, CON L’ULTIMA DOMANDA TORNIAMO IN ARGOMENTO CONCERTI: QUALI SONO I VOSTRI PROGRAMMI? RIUSCIREMO MAI A VEDERVI IN ITALIA?
“Dopo il terzo album, voremmo fare gigs. Per il momento no, perché ci sono troppe cose importante da finire o istallare in nostra vita. Cose che non possono essere prese con legerezza. Dunque, dopo il terzo, andiamo! Mi piaccerebbe andare in Italia, il paese del nonno…”.

E ALLORA SPERIAMO POSSIATE VENIRE PRESTO! TI RINGRAZIO PER LO SFORZO DI SCRIVERE IN ITALIANO E TI LASCIO TERMINARE L’INTERVISTA COME VUOI…
“Ho un legame particolare coll'Italia, perché le mie radici ci sono. Spero veramente venire presto! Bacioni a tutti e grazie per tutto!”.






_________________
http://www.myspace.com/pinupwentdown
avatar
Alexis
Admin

Masculin
Nombre de messages : 431
Age : 37
Date d'inscription : 20/01/2008

Voir le profil de l'utilisateur http://pinupwentdown.your-talk.com

Revenir en haut Aller en bas

Voir le sujet précédent Voir le sujet suivant Revenir en haut

- Sujets similaires

 
Permission de ce forum:
Vous ne pouvez pas répondre aux sujets dans ce forum